L’interazione tra i due punti e i connettivi nella scrittura italiana contemporanea. Il caso di "infatti" e "perché"

Benedetta Rosi, Roska Stojmenova

Abstrakt


L’obiettivo del presente contributo consiste nel riflettere sul valore semantico della combinazione dei due punti con i connettivi. A questo fine, lavoriamo a partire da dati ricavati da corpora di italiano scritto funzionale, tra cui PUNT-IT, CORIS e Corpus la Repubblica, e ci concentriamo sui costrutti ‘p: infatti q’ e ‘p: perché q’. Vedremo in particolare che l’influenza vicendevole tra il connettivo e i due punti può interessare la natura concettuale della relazione logico-semantica o la sua portata. Per quanto riguarda il costrutto ‘p: perché q’, ci soffermeremo, infine, su alcune particolari configurazioni sintattico-semantiche.

Słowa kluczowe


linguistica del testo, punteggiatura, due punti, connettivi

Bibliografia


Ferrari A. 2003. Le ragioni del testo. Aspetti sintattici e interpuntivi dell’italiano contemporaneo, Firenze.

Ferrari A. 2004. Le subordinate causali nell’architettura del testo, [in:] La lingua nel testo, il testo nella lingua, a c. di A. Ferrari, Torino: 43–77.

Ferrari A., Cignetti L., De Cesare A.-M., Lala L., Mandelli M., Ricci C., Roggia E. 2008. L’interfaccia lingua-testo. Natura e funzioni dell’articolazione informativa dell’enunciato, Alessandria.

Ferrari A., Lala L. 2011. Les emplois de la virgule en italien contemporain. De la perspective phonosyntaxique à la perspective textuelle, [in:] Ponctuation(s) et architecturation du discours à l’écrit (=“Langue Française”, 172, I/2011), a c. di M. Favriaud, Paris: 53–68.

Ferrari A., Lala L. 2013. “La virgola nell’italiano contemporaneo. Per un approccio testuale (più) radicale”. Studi di Grammatica Italiana (XXIX-XXX): 479–540.

Ferrari A., Zampese L. 2016. Grammatica: parole, frasi, testi dell’italiano, Roma.

Lala L. 2004, I Due punti e l’organizzazione logico-semantica del testo, [in:] La lingua nel testo, il testo nella lingua, a c. di A. Ferrari, Torino: 143–164.

Lala L. 2009. I due punti: segno a cavallo tra punteggiatura e lessico istruzionale, [in:] Sintassi storica e sincronica dell’italiano. Subordinazione, coordinazione, giustapposizione, Atti del X congresso SILFI (Basilea 30 giugno-3 luglio 2008), a c. di A. Ferrari, Firenze: 1039–1054.

Lala L. 2011. Il senso della punteggiatura nel testo. Analisi del Punto e dei Due punti in prospettiva testuale, Firenze.

Mortara Garavelli B. 2003. Prontuario di punteggiatura, Roma-Bari.

Prandi M. 2006. Le regole e le scelte, Torino.

Rossari C. 1992. “De fait, en fait, en réalité : trois marqueurs aux emplois inclusifs”. Verbum (3): 139–161.

Rossari C. 1994. Les opérations de reformulation, Bern.

Sergo L. 2009. La funzione argomentativa del connettore infatti in testi scientifici e divulgativi, [in:] Argumentation: théorie – langue – discours, a c. di V. Atayan et al., Frankfurt: 317–330.

Sergo L. 2012. Die Wiedergabe von Konnektoren: eine kontrastive Studie Italienisch-Deutsch am Beispiel von infatti, [in:] Perspektiven Vier. Akten der 4. Tagung Deutsche Sprachwissenschaft in Italien, a c. di. C. Di Meola, Frankfurt: 229–241.

Sergo L. 2015. Il connettore infatti e i suoi corrispettivi francesi: distribuzione, funzioni, uso, [in:] Les marqueurs du discours dans les langues romanes: une approche contrastive, a c. di M. Borreguero Zuloaga et al., Limoges: 105–115.

Serianni L. (con la collaborazione di A. Castelvecchi) 1989. Italiano. Grammatica, sintassi, dubbi, Torino.


Pełny tekst: PDF

Refbacks

  • There are currently no refbacks.


Licencja Creative Commons ISSN 2083-7275, e-ISSN 2391-4432
Studia de Cultura by Uniwersytet Pedagogiczny im. Komisji Edukacji Narodowej w Krakowie is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International Public License.